Cerreto d'Asti

Da Aste Bolaffi 'montagna' all'incanto

Dalle montagne più vicine e familiari, come le mete della neve sulle Alpi, fino alle cime impervie e lontane del Karakorum, che evocano imprese coraggiose. La vendita Aste Bolaffi di mercoledì 28 febbraio, in modalità 'internet live' su astebolaffi.it, è la prima in Italia interamente dedicata alle terre d'alta quota. Tra gli 81 lotti deliziosi manifesti vintage, fotografie d'epoca, dipinti e arredi. Cuore dell'asta è la collezione privata di Ugo Angelino, tra i 13 alpinisti che nel 1954 conquistarono per primi la cima del K2. "È un onore e una grande emozione proporre al pubblico cimeli che hanno segnato la storia dell'alpinismo e del nostro Paese", commenta Filippo Bolaffi, ad della casa d'aste. Tra i lotti il primo piumino Moncler con cui Angelino si riparò, valore stimato 40-50 mila euro; due pellicole da 16 millimetri del film 'Italia K2' (1955) di Marcello Baldi; foto autografate dai partecipanti alla spedizione; una piccozza commemorativa e gli scarponi dell'alpinista.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie